martedì 2 ottobre 2012

PIZZA FARCITA A OCCHIO.


Quando cucino spesso ho degli spettatori/ici......ovvero Immapaola che mostrandosi "interessata" alla ricetta, comincia a far domande tipo esame, esigendo risposte precise e dettagliate.
Ora poichè frequentemente faccio ad occhio, lei ha iniziato un accurato studio sul quanto vale l'occhio.
In attesa di un eventuale risultato, posso solo dire che ognuno ha il suo occhio ed io sinceramente per quantificare il mio, vado a occhio........ah ah ah.

300 gr di farina,
150 ml circa di acqua,
10 gr di lievito di birra,
sale,
prosciutto cotto a occhio,
formaggio emmental a occhio,
pomodorini datterini a occhio,
parmigiano a occhio,
olio evo naturalmente a occhio.
Preparate un impasto morbido e liscio con la farina, il lievito, l'acqua e sale.
Ponetelo a lievitare fino al raddoppio e poi stendetelo delle dimensioni di una teglia da 28 cm avendo cura di foderarla tutta e lasciar cadere all'esterno della stessa un pò di pasta, farcite a occhio con tutti gli ingredienti, rovesciate il lembo eccedente sulla farcitura lasciandone scoperta la parte centrale, irrorate con un filo d'olio, spolverizzate con parmigiano e cuocete in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

CHERRY PIE di Dale Cooper

Twin Peaks, il ritorno Il grande ritorno della creatura di David Lynch e Mark Frost è stato lanciato così, con poco indizi che hanno scombu...