mercoledì 7 novembre 2012

FARFALLE CON CREMA DI ZUCCHINE E FIOCCHI DI LATTE in cialda di parmigiano.


Il piatto unico è un pietanza che associa in un'unica portata i nutrienti più importanti per il nostro fabbisogno nutritivo quotidiano, ossia tutti quei  i macronutrienti, come carboidrati, proteine e grassi, insieme alle fibre alimentari delle verdure, che anzichè essere serviti in più portate, vengono raggruppati in unico piatto.
Questo tipo di preparazione spesso risulta anche pratica per chi non ha molto tempo per soffermarsi a tavola, soprattutto a pranzo, con il vantaggio però di saziare a sufficienza senza indurre a inutili e dannosi spiluccamenti prima di giungere a cena.
Per il mio piatto occorrono:
3 zucchine circa 600 gr.
100 gr di speck,
200 gr di fiocchi di latte,
100 ml di latte scremato,
1 cucchiaio raso di farina,
due cucchiai di basilico tritato,
mezzo bicchiere di vino bianco,
sale, pepe,
olio evo e aglio,
300 gr di farfalle di martino.
CIALDA:
4 cucchiai di parmigiano per ogni cialda.

Lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a julienne con l'apposita grattugia, in una capiente padella versare un filo d'olio, aggiungere lo spicchio d'aglio, lo speck a striscioline e lasciare ammorbidire, unire poi le zucchine, amalgamare qualche minuto e poi sfumare con il vino, aggiungere il basilico, lasciare cuocere pochi minuti poi unire i fiocchi di latte, mescolare bene e lasciare amalgamare qualche minuto, aggiungere poi la farina,  mescolare velocemente e versare il latte caldo, fare addensare il tutto, salare e pepare.
A parte mettere a scaldare una padella antiaderente e quando è abbastanza calda versare il parmigiano
lasciare che si fonda uniformemente formando un disco irregolare. Poi giralo con una spatola sottile per cuocerlo pochi istanti sull'altro lato. Trasferire la cialda su una ciotola rivestita con carta forno e lasciare che si raffreddi assumendo la forma della ciotola.
Lessare le farfalle, mantecarle nella padella con la crema di zucchine e versarle nelle cialde che fungeranno da piatto. Vedrete che saranno così buone che mangeranno anche il piatto.

Nessun commento:

Posta un commento