giovedì 20 dicembre 2012

TANTI AUGURI

Oggi è il 20 dicembre, domani si dice non ci saremo più ed allora nell'eventualità che i Maya avessero azzeccato, voglio fare i miei auguri in tempo.
Nell'ipotesi che la fine del mondo fosse rimandata a data da destinarsi, voglio lasciare la mia letterina a Babbo natale.

Caro babbo natale non so se sono stata buona o cattiva, perchè dipende dai punti di vista ma senz'altro sono stata leale e sincera come sempre, per questo vorrei chiederti di regalare tanta serenità alla mia famiglia, recentemente ingranditasi ed ai miei amici.
Se non sono troppo esigente ti chiederei una circumvesuviana più efficiente visto che dal suo funzionamento ne deriva lo stato di salute mentale e fisico di mio marito. Inoltre ti chiederei di liberarci da un pò di falsi cattolici, di bigotti vergini neanche di pensiero e soprattutto degli invidiosi che nel corso del tempo stanno proliferando come  pidocchi. 
Nel caso poi ti avanzasse del tempo ti chiederei di regalare il silenzio a quelle piccole "persone" infelici che sfogano le loro frustrazioni sparando offese gratuite.
A tutti quelli che mi vogliono bene auguro quindi un Natale sereno ed un anno nuovo (nel caso i Maya si fossero sbagliati) prospero di belle cose.
A tutti quelli che non mi vogliono bene dico solo auguri con:
     

Nessun commento:

Posta un commento

CHERRY PIE di Dale Cooper

Twin Peaks, il ritorno Il grande ritorno della creatura di David Lynch e Mark Frost è stato lanciato così, con poco indizi che hanno scombu...