mercoledì 6 febbraio 2013

LA PANZANELLA

La panzanella è una gustosa insalata tipica dell'Italia centrale.
In realtà nasce come piatto formato da pane, cipolla rossa e basilico, poi con il tempo si sono costituite le varie pietanza regionali arricchite con altri ingredienti.  Anche il modo di prepararla è talvolta diverso da regione a regione, ad  esempio in Umbria e nelle Marche il pane raffermo viene bagnato e non sbriciolato, invece in Toscana viene bagnato e poi spezzettato.
Molti aggiungono mozzarella, wurstel, uova sode, olive o formaggi a dadini, così da farlo diventare piatto unico.
Io ho preparato una panzanella tosco-partenopea, sostituendo il pane toscano con quello napoletano ed i cetrioli con le zucchine.
Pane raffermo, cipolla, pomodori, carote, zucchine, sale, aceto, olio evo.

Preparate una soluzione con acqua acidulata con qualche goccia di aceto, tagliate il pane a fette e passatelo rapidamente nella soluzione d'acqua, strizzatelo e spezzettatelo in una pirofila.
Intanto sbucciate ed affettate la cipolla, tagliate a dadini i pomodori, tagliate a striscioline le carote e a rondelle sottili le zucchine, condite tutte le verdure con olio evo, sale ed aceto, mescolate e versate sul pane, amalgamate il tutto e lasciate insaporire qualche ora prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento

CHERRY PIE di Dale Cooper

Twin Peaks, il ritorno Il grande ritorno della creatura di David Lynch e Mark Frost è stato lanciato così, con poco indizi che hanno scombu...