domenica 26 maggio 2013

CALZONI FRITTI RICOTTA E SALAME......MELANZANE E PROVOLA

330 gr circa d'acqua,
mezzo cubetto di lievito,
20 gr olio evo,
600 gr farina,
10 gr sale.

Mettere la farina sulla spianatoia, porre al centro olio,lievito, sale,  e versare l'acqua lentamente, intridere tutti gli ingredienti e formare un impasto morbido e liscio.
Porlo a lievitare fino al raddoppio.


Intanto preparare 500 gr circa di ricotta con 200 gr di salame a dadini, un pò di parmigiano, sale e pepe, mescolare fino ad ottenere un composto cremoso.
Per il ripieno con melanzane, tagliare a dadini una melanzana grande, soffriggere uno spicchio d'aglio in un filo d'olio e versare le melanzane, unire qualche pomodorino a pezzi e lasciarle cuocere una mezzora, avendo cura di rigirale spesso, salarle e finire la cottura con un pò di basilico fresco. Quando sono fredde unire un pò di provola a dadini.

Ora prendere l'impasto lievitato e adagiarlo su un piano infarinato, formare tanti dischi di circa 15 cm e farcirli  con i ripieni, infine chiuderli a mezzaluna, sigillarnee il contorno e friggerli in olio caldo.
Io ho messo uno stecchino sui calzoni con le melanzane per distinguerli dagli altri con la ricotta.

MOZZARELLA IN CARROZZA

In tempi di crisi come questi, nei quali crollano non solo gli imperi finanziari e industriali, ma anche e soprattutto le economie fam...