domenica 9 giugno 2013

PIZZA AL TESTO



600 gr farina,
6 gr lievito di birra,
350 ml circa d'acqua,
sale.
Pomodori pelati 2 confezioni da 400 gr.
500 gr di provola,
parmigiano,
olio evo.

Mettere la farina sulla spianatoia, distribuire il sale lungo il margine esterno del cratere della farina,
al centro del cratere sbriciolare il lievito e versando l'acqua lentamente impastare fino ad ottenere una pasta liscia e morbida.
Lasciarla lievitare coperta fino al raddoppio.
Intanto in una terrina mettere i pomodori, schiacciarli e condirli con  olio e sale.
Dopo la lievitazione dividerlo in 4 parti uguali, scaldare un testo (padella piatta per grigliare), stendere ogni parte in un cerchio di circa 30 cm e appena il testo è molto caldo adagiare la pasta stesa e lasciarla cuocere pochi minuti da entrambi i lati.
A fine cottura pulire il testo da eventuali residui di farina bruciata, farcire ogni pizza con pomodoro, parmigiano e provola e metterla sul testo caldo con un coperchio il tempo necessario che si scioglie la provola.
Servire subito.