giovedì 22 agosto 2013

PANINI PER HOTDOG con il bimby.

L’hot dog (letteralmente "cane caldo")è un panino lungo e morbido contenente un wurstel cotto alla griglia e condito con varie salse come maionese, ketchup e senape, patatine fritte o crauti caldi.

Esso è un alimento molto popolare negli Stati Uniti e può essere preparato anche senza tagliare il panino a metà, mediante uno speciale attrezzo formato da spunzoni caldi sui quali vengono infilati i panini stessi; una volta sfilati, i panini presenteranno un buco per tutta la loro lunghezza nel quale verrà inserito il wurstel.

Per i panini occorrono:
150 gr. di latte,
40 gr di margarina,
1 cucchiaino di zucchero,
10 gr lievito di birra,
280 gr farina,
un pizzico di sale,
una manciata di semi di sesamo per decorare.

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti secondo l'ordine descritto, fare impastare 2 miniti a velocità spiga.
Togliere l'impasto dal boccale, dargli una forma oblunga e lasciarlo lievitare coperto  fino al raddoppio.
Successivamente predisporre una teglia foderata con cartaforno, sgonfiare leggermente l'impasto e ricavarne 6 cilindri di uguale dimensione, allungarli passarli da un solo lato nei semi si sesamo e adagiarli sulla teglia, lasciarli lievitare ancora mezzora e poi metterli in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
Sfornarli lasciarli intiepidire e farcirli secondo i gusti.

IL TORRONE DEI MORTI. O MURTICIELL

 Nella tradizione italiana ogni ricorrenza, sia essa religiosa che laica, ha un piatto tipico, spesso un dolce che la caratterizza. For...