giovedì 2 febbraio 2017

CONGRATULAZIONI DOTTORESSA 29/11/2013
























Oggi alle ore 11,30 nella storica sede del policlinico di Napoli si è laureata in scienze infermieristiche pediatriche (diciamolo pure con un meritato 110 e lode) Maddalena, che dire congratulazioni e ad maiora.
Naturalmente non potevo farmi sfuggire l'occasione di regalarle un mio piccolo dolce omaggio (ogni scusa è buona per stare in mezzo, lo state pensando....) così armata della mia unica attrezzatura ovvero la creatività, di cui ne posseggo una  modesta quantità, ho studiato un dolce a misura di Maddalena.
Primo elemento indispensabile il cioccolato, poi a (gentile) richiesta di Ciro una farcitura al pistacchio per il resto ho lavorato d'istinto.
La base l'ho realizzata con la ricetta della mud cake di Toni Brancatisano, perfetta senza bagna, per la crema ho utilizzato una base al cioccolato bianco (crema alba) aromatizzata con essenza di pistacchio, per la base esterna e la farcitura dei cupcake ho realizzato la crema al burro con il bimby (perfetta).
I cupcakes disposti ai lati della torta nella scatola portatorta li ho relizzati con una base al pistacchio e un cuore di nutella.
Per tutte le decorazioni pasta di zucchero e colori alimentari, soprattutto oro per antichizzare i soggetti: folletto, rose, coccinella, farfalla, perle e pergamena.
CREMA  AL BURRO:
250 GR DI BURRO MORBIDO, 500 GR DI ZUCCHERO AL VELO, 3 CUCCHIAI DI LATTE.
INSERIRE TUTTI GLI INGREDIENTI NEL BOCCALE E LASCIARE AMALGAMARE 3 MINUTI CIRCA A VELOCITA' 5, VERIFICARE LA CONSISTENZA MORBIDA E SPUMOSA E DECIDERE SE AMALGAMARE ANCORA QUALCHE MINUTO, A ME SONO BASTATI 3 MINUTI.
MUD CAKEhttp://www.cakemania.it/ricette/mud-cake-di-cioccolato-fondente/
CUP CAKES AL PISTACCHIO:
300 GR FARINA, 100 GR DI OLIO DI MAIS, 3 UOVA, 150 GR ZUCCHERO, 40 GR DI AROMA PISTACCHIO, 1 BUSTINA DI LIEVITO.
MONTARE ZUCCHERO E UOVA, UNIRE L'OLIO, L'AROMA E PER ULTIMI FARINA E LIEVITO SETACCIATI, RIEMPIRE PER 2/3 12 PIROTTINI  PER CUPCAKES SISTEMATI NELL'APPOSITA TEGLIA E CUOCERE IN FORNO GIà CALDO PER 20 MINUTI CIRCA A 180° ,
SFORNARE, LASCIARE INTIEPIDIRE, CON UN CUCCHIAINO SCAVARE UN PO' AL CENTRO FARCIRE CON UN PO' DI NUTELLA E DECORARE CON CREMA AL BURRO.

IL TORRONE DEI MORTI. O MURTICIELL

 Nella tradizione italiana ogni ricorrenza, sia essa religiosa che laica, ha un piatto tipico, spesso un dolce che la caratterizza. For...