lunedì 4 novembre 2013

ROSE DI BRIOCHE


550 gr di farina,
250 ml di latte,
50 gr di olio evo,
3 cucchiani di zucchero,
1 cucchiaino di sale,
1 lievito di birra.
parmigiano e spek per farcire.
Mettere la farina sulla spianatoia e fare la fontana, riunire al centro tutti gli ingredienti e mescolare fino ad ottenere una pasta morbida e liscia.
Lasciarla lievitare fino al raddoppio.
Dopo prendere l'impasto, stenderlo in una sfoglia spessa circa 1 cm e ricavare tante strisce lunghe 20 cm e larghe 5 cm, su ognuna sistemare un pò di parmigiano e una fetta di speck, arrotolare la pasta su se stessa partendo dal lato piccolo e posizionare la rosa ottenuta in una teglia per muffin oppure negli stampini di alluminio monouso.
Lasciare riposare mezzora e poi cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti circa.

IL TORRONE DEI MORTI. O MURTICIELL

 Nella tradizione italiana ogni ricorrenza, sia essa religiosa che laica, ha un piatto tipico, spesso un dolce che la caratterizza. For...