sabato 29 novembre 2014

UN PASTO AL SOLE

Immaginate una bella famiglia napoletana, ma anche milanese, siciliana.....insomma italiana.
Una normale famiglia dove si avvicendano gioie e dolori, nascite e perdite, una famiglia dove tutto poi convoglia intorno ad una tavola apparecchiata che diventa crocevia di emozioni, passioni, sentimenti rivelati e pietanze semplici ma gustose e appaganti.
Ecco tutto questo lo trovate nel libro "Un pasto al sole" di Patrizio Rispo, si proprio lui, il portiere di palazzo Palladini, Raffaele Giordano nella soap "Un posto al sole" .
Patrizio è un grande appassionato di cucina, figlio d'arte perchè il suo sangue profuma di Scaturchio, quindi nato e cresciuto tra i profumi e gli odori della cucina tradizionale partenopea.
Ed è proprio questa cucina che ha deciso di raccontare nel suo libro con estrema semplicità ed ironia.
Tutte ricette classiche della tradizione napoletana con qualche rivisitazione moderna, descritte con un confidenziale "tu" e con piccole narrazioni ironiche che introducono molte ricette.
Non mancano menù per occasioni speciali e una piccola sezione dedicata ai "menù in tempo di crisi" con idee e suggerimenti per ricicli gustosi.
Insomma un bel tomo da tenere nella propria libreria che come direbbe Totò "tomo tomo cacchio cacchio" può aiutarvi in cucina con allegria.
Al 313 c'è il menù per una cenetta romantica, la ricetta narra:
"Assicurati che un minimo di feeling tra te e il tuo/a ospite esista...Accertati che ne sia convinto anche lui/lei. Invitalo a cena e una volta arrivato/a, fallo accomodare in salotto dove avrai giustamente dosato le luci e...", per il resto vi rimando al libro.

Nessun commento:

Posta un commento

PACCHERI CON PATATE COZZE E PROVOLA

2 kg di cozze, 3 patate medie (circa 150 gr ciascuna) , aglio, olio evo, sale, pepe, prezzemolo, 250 gr di provola tritata o gratt...