domenica 26 giugno 2016

CHEESECAKE TONNO MAIS E PAPRIKA



FONDO
250 gr fette biscottate,
200 gr burro fuso,
2 cucchiai di parmigiano,
sale qb
paprika qb.

CREMA
200 gr ricotta,
250 gr philadelphia panetti,
50 gr parmigiano,
100 gr tonno sgocciolato e tritato.( 2 confezioni piccole),
paprika secondo i gusti,
1 confezione piccola di mais,
4 cucchiai di composto di biscotto per la base.
paprika per decorare.

In un mixer tritare le fette biscottate, metterle in una terrina ed aggiungere sale, paprika e parmigiano, unire il burro fuso e mescolare il tutto (tenere da parte 4 cucchiai di composto).
Foderare il fondo di uno stampo a cerniera da 26 con cartaforno, versare il biscotto e formare una base ben livellata e compatta.
Porre in frigo a solidificare.
Intanto in un'altra terrina unire i formaggi, la paprika e mescolare bene, correggere di sale e aggiungere il tonno, il mais e il biscotto tenuto da parte.
Riprendere la teglia dal frigo e versare la crema, livellarla bene e spolverare con altra paprika.
Conservare in freezer 30/40 minuti per accelerare la solidificazione e poi riporre in frigo.

sabato 18 giugno 2016

CHEESECAKE AL CAFFE' 2


BASE BISCOTTO
300 gr biscotti tipo oro saiwa,
175 gr di burro fuso,
1 cucchiaio di caffè solubile,
 CREMA
nutella qb per fare un sottile strato sulla base di biscotto,
1 busta di panna in polvere tipo dolceneve (150 gr),
250 gr di ricotta,
250 gr di philadelphia in panetti,
3 cucchiai di zucchero,
1 cucchiaio di caffè solubile sciolto in 50 ml di latte freddo.

Con l'ausilio di un robot sbriciolare i biscotti con il caffè, versarli in una terrina e unire il burro fuso, impastare bene.
Foderare uno stampo a cerniera di 24 cm con carta forno e distribuirvi all'interno il composto di biscotti, livellare bene e porre in frigo.
Intanto  in una terrina versare la panna, la ricotta e lo zucchero e mescolare con le fruste, aggiungere poi la philadelphia e continuare a mescolare, contemporaneamente versare il latte/caffè e ottenere una crema soda., conservare in frigo.
Riprendere dal frigo la base biscotto, distribuirvi sopra un sottile strato di nutella e riporre ancora in freezer per qualche minuto.
Successivamente completare con la crema al caffè, livellare bene e rimettere in freezer una mezzora.
Infine sformarla e adagiarla su una tortiera, conservare in frigo.


domenica 12 giugno 2016

TARTUFINI DI POMODORO

Per questa ricetta ho utilizzato le calotte e l'interno dei pomodori che ho svuotato per la ricetta (pomodori ripieni), in alternativa 2 pomodori insalatari vanno bene, un ciuffo generoso di prezzemolo, 1 panino raffermo, una manciatina di capperi, parmigiano, sale e pepe. Parmigiano per l'esterno.
 Mettete tutti gli ingredienti in un mixer e formate un impasto morbido ma compatto, formare delle piccole polpettine e rotolarle nel parmigiano.

POMODORI RIPIENI

Come ti riciclo l'insalata di riso,
4 pomodori insalatari tondi , insalata di riso, trito di pane, prezzemolo, capperi e parmigiano.

Tagliare la calotta ai pomodori, svuotarli della polpa e salarli all'interno, riempirli con il riso e coprire con il trito di pane, irrorare con un filo d'olio evo e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa,

FILETTO DI PESCE PERSICO GRATINATO CON CHIPS COLORATE


Filetti di pesce persico,
per la panatura, prezzemolo, parmigiano, pane raffermo, sale e pepe tritati insieme.
Per le verdure, zucchine, carote e patate tagliate con la mandolina e fritte.

Passare il pesce nella panatura e adagiarlo in una teglia da forno, aggiungere sulla superficie la restante panatura, irrorare con un filo d'olio evo e cuocere in forno già caldo a 180° per 15/20 minuti circa.
Servire con chips di verdure salate e pepate solo al momento del consumo.

CROSTATA CON FROLLA CAPRESE


FROLLA CAPRESE
125 gr burro,
125 gr zucchero al velo,
125 gr di mandorle tritate finemente,
125 gr cioccolato fondente,
200 gr circa di farina,
1/2 cucchiano di lievito per dolci,
50 ml acqua.

200 gr ricotta di bufala,
100 gr zucchero al velo,
3 cucchiai abbondanti di confettura di pere.

Tritare le mandorle con lo zucchero, sciogliere il burro con il cioccolato e unirvi le mandorle, mescolare bene e lasciare intiepidire.
Versare il composto ottenuto in una terrina e aggiungere l'acqua, la farinae il lievito,ottenere una pasta liscia e morbida.
Lasciare un pochino di pasta per le decorazione e con la restante foderare uno stampo a cerniera di 24 cm, lasciare un pò il bordo alto.
Intanto mescolare zucchero e ricotta.
Farcire la base della torta con la confettura di pere, versarvi sopra la crema di ricotta e livellare bene.
Decorare a piacere e cuocere in forno già caldo a 180° per 35/40 minuti circa, servire dopo qualche ora di riposo, meglio il giorno dopo.

MILLEFOGLIE BIANCO E PISTACCHIATA




Pasta sfoglia,
1 barattolino di crema pistacchiata Infante,
zucchero al velo.

 CREMA BIANCA
500 ml latte,
80 gr farina,
125 gr zucchero,
aroma vaniglia,
200 gr cioccolato bianco.
 In una terrina unire zucchero e farina con un pò di latte preso dai 500 totali e formare una crema liscia, intanto mettere a scaldare il restante latte  e appena bolle toglierlo dal fuoco, unire la crema e mescolando rimetterla sul fuoco per addensarla, dopo fuori dal fuoco unire il cioccolato bianco e mescolare finchè si scioglie completamente. Lasciare intiepidire.

Intanto cuocere la pasta sfoglia con un pò di zucchero sulla superficie, lasciarla raffreddare e tagliarla in tanti quadratini ugulai.
Assemblare le millefoglie alternando sfoglia, crema bianca, pistacchiata, sfoglia e zucchero al velo.

CHERRY PIE di Dale Cooper

Twin Peaks, il ritorno Il grande ritorno della creatura di David Lynch e Mark Frost è stato lanciato così, con poco indizi che hanno scombu...