mercoledì 26 luglio 2017

CHEESECAKE BROWNIE




Per la base brownie
80 g di farina 00
30 g di cacao amaro
100 g di zucchero semolato
1/2 cucchiaino raso di lievito per dolci
2 uova medie
120 g di burro fuso
1 cucchiaino di aroma vaniglia
1 pizzico di sale

Per il ripieno
500 g di Philadelphia
200 g di ricotta comune da banco (sostituibile con mascarpone)
160 ml di panna fresca ( la trovate nel banco frigo)
3 uova medie
140 g di zucchero semolato
1 cucchiaino raso di amido di mais
1 cucchiaino di aroma vaniglia

Per la copertura
200 g di cioccolato fondente
150 g di panna per dolci

In una ciotola aggiungete la farina 00, il cacao amaro, lo zucchero semolato ed il lievito per dolci e mescolate con una frusta a mano.
Aggiungete le uova ed il burro fuso continuando a mescolare, l’aroma vaniglia ed il pizzico di sale. Mescolate fino a creare un composto omogeneo.
Versate il composto in una tortiera da 22-24 cm di diametro a cerchio apribile completamente coperta con carta forno sia la base che i bordi.
Livellate per bene e cuocete in forno statico e preriscaldato a 170° per circa 20-25 minuti. I tempi variano da forno a forno, controllate con uno stecchino se asciutto è pronta. Non proseguite troppo la cottura altrimenti si asciuga molto.
Nel frattempo mentre cuoce la base preparate il ripieno.
In una ciotola aggiungete il formaggio Philadelphia, la ricotta, lo zucchero, l’aroma vaniglia, il cucchiaino di amido di mais e mescolate con le fruste elettriche.
Aggiungete le tre uova, una alla volta continuando a mescolare con le fruste elettriche ed in ultimo la panna fresca, fino a creare un composto cremoso ed omogeneo.
Versate il composto sulla base brownie precedentemente preparate e livellate con una spatola.
Cuocete in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 50-60 minuti. I tempi variano a secondo del forno, se dovesse scurirsi troppo la superficie durante la cottura coprite con carta d’alluminio. Non proseguite troppo la cottura altrimenti si asciuga troppo.
Trascorso il tempo di cottura anche se vi sembrerà leggermente tremolante al centro aprite leggermente il forno e fate uscire il vapore. Lasciate riposare la cheesecake con lo sportello del forno aperto per circa 30 minuti.
Estraete poi la cheesecake dal forno e fate completamente raffreddare. Nel frattempo preparate la copertura.
Riscaldate la panna in un pentolino, attenzione a non farla bollire.
Versate la panna sul cioccolato tritato a pezzettini, attendere qualche secondo e poi mescolate completamente.
La copertura al cioccolato è pronta.
Versatela tutta sulla superficie della brownie cheesecake. Fate completamente raffreddare e poi trasferitela in frigorifero per almeno due-tre ore.

domenica 2 luglio 2017

CROSTATA PESCHE E ALBICOCCHE


Frolla
2 uova
100 gr zucchero
75 ml olio di mais o girasole
350 gr circa di farina
1 cucchiaio di limoncello

Farcitura
2 pesche gialle,
4 albicocche del vesuvio,
1 cucchiaio di succo di limone,
3 cucchiai d'acqua,
2 cucchiai di zucchero.

Preparare la frolla unendo tutti gli ingredienti alla farina e ottenere una pasta morbida e compatta, intanto sbucciare le pesche e tagliare tutta la frutta a dadini, mettere in una padella antiaderente il limone, lo zucchero, l'acqua e la frutta e cuocere rigirando spesso fino a glassare la frutta, 15 minuti circa.
Stendere i 3/4 della pasta e foderare una teglia da 24/26 cm con carta forno, sistemarvi sul fondo la pasta e sollevare il bordo, riempire con la frutta e coprire con strisce di pasta ottenute dall'impasto tenuto da parte,
cuocere in forno già caldo a 200° per circa 25/30 minuti.
Sformare su un vassoio e spolverizzare con zucchero al velo.

PASTA FROLLA

FROLLA CLASSICA
La pasta frolla classica prevede un quantitativo di farina (es. 500 gr), la metà del peso della farina in zucchero (250 gr.), la metà del peso della farina in burro (250 gr.) ed 1 tuorlo per ogni 100 gr di farina (5 tuorli in 500 gr).
Per una buona riuscita del prodotto è importante raffreddare le mani sotto l'acqua fredda e lavorare l'impasto velocemente, lasciarlo sempre riposare in frigo 30 minuti circa prima di stenderlo.
La preparazione della pasta frolla prevede il metodo della sabbiatura ovvero: si lavorano insieme farina e burro fino ad ottenere un composto granuloso, poi si aggiungono ad esso gli altri ingredienti e si amalgama il tutto.
Io generalmente preparo la classica fontana ed unisco al centro gli ingredienti, li lavoro velocemente e ottengo un impasto morbido e compatto.

Per preparazioni laboriose come la pastiera può essere utile prepararla il giorno prima e conservarla in frigo.
Anche congelata in piccoli panetti può essere utile per averla sempre a disposizione.
Può essere aromatizzata o arricchita con altri ingredienti per realizzare biscotti come scorze d'arancia, cioccolato ecc.
Quando bisogna preparare crostate o biscotti più morbidi e meno croccanti si può aggiungere un pizzico di lievito per dolci agli altri ingredienti.

500 gr. farina,
250 gr. zucchero,
250 gr. burro,
5 tuorli,
un pizzico di sale.

PASTA FROLLA VARIAZIONI SUL TEMA

FROLLA CAPRESE
125 gr burro,
125 gr zucchero al velo,
125 gr di mandorle tritate finemente,
125 gr cioccolato fondente,
200 gr circa di farina,
1/2 cucchiano di lievito per dolci,
50 ml acqua.

PASTA AL CACAO
175 gr farina,
25 gr cacao amaro,
100 gr zucchero.
100 gr burro,
1 uovo intero,
1 pizzico di lievito per dolci.

FROLLA ALLE MANDORLE
FROLLA
100 gr mandorle intere con la pelle,
200 gr farina,
150 gr zucchero di canna,
200 gr burro o vallè,
1 pizzico lievito per dolci,
1 uovo

FROLLA LEGGERA
400 gr farina,
2 albumi,
100 gr zucchero,
100 gr burro,
100 ml yogurt alla pesca,
100 gr di ricotta,
2 cucchiaini piccoli di lievito.

FROLLA  BASE PER RICOTTA E PERA
175 gr di burro,
90 gr di zucchero al velo,
50 gr di  farina di nocciole,
225 gr di farina,
5 gr di lievito in polvere.

PASTA FROLLA ALL'OLIO

Variazioni di pasta frolla adatte per torte o biscotti, tutte sperimentate e collaudate, per un prodotto più croccante evitare il lievito.

FROLLA
2 uova
100 gr zucchero
75 ml olio di mais o girasole
350 gr circa di farina
1 cucchiaino piccolo di lievito per dolci,
1 cucchiaio di liquore amaretto di saronno.(altro aroma secondo i gusti)


FROLLA
200 gr di farina,
100 gr zucchero,
100 gr di olio di mais,
1 uovo intero,
un pizzico di lievito per dolci,
vanillina.

FROLLA
300 gr farina,
1 uovo
1 tuorlo
150 gr zucchero,
80 gr di olio di mais
1 cucchiaino(piccolo) di lievito per dolci
1 arancia grattugiata.



FROLLA CON ALBUME
200 gr farina, 
1 albume , 
100 gr di zucchero, 
50 gr di olio di mais, 
100 ml di yogurt alla pesca  o altro gusto,
un pizzico di lievito per dolci

PACCHERI CON PATATE COZZE E PROVOLA

2 kg di cozze, 3 patate medie (circa 150 gr ciascuna) , aglio, olio evo, sale, pepe, prezzemolo, 250 gr di provola tritata o gratt...