lunedì 5 novembre 2012

LA CUCINA ITALIANA

La cucina italiana è una delle riviste che hanno fatto la storia moderna del costume gastronomico italiano, infatti nasce nel 1929 per un pubblico d'elite e diviene poi uno strumento importante per la diffusione culturale della cucina italiana, tanto che oggi è il mensile più importante nell'editoria gastronomica italiana, con 1200 ricette inedite pubblicate ogni anno e soprattutto testate e sperimentate nelle cucine della redazione.
Da questo mensile nasce l'idea di raccogliere le ricette, ben 3000, in un libro che vede la sua pubblicazione nel 2003 con il titolo LA CUCINA ITALIANA RICETTE D'ORO e curato da Allan Bay grande esperto di cucina nonchè professore all'università di Pavia. Un libro che si presenta piccolo e compatto come un breviario, pratico da tenere sempre a portata di mano, corredato anche di laccetti segnalibro. E' un tomo diverso dai soliti libri di cucina perchè le ricette che descrive sono tutte provate e sperimentate da chef stellati ed esperti, che soprattutto assaggiano ciò che realizzano e poi danno il via alla descrizione della ricetta.
Il libro si apre con le preparazioni di base e racchiude tutte le ricette per impostare un menù completo dall'antipasto al dolce. Le descrizioni sono semplici e accessibili a tutti, anche a chi si avvicina per la prima volta ai fornelli, ad ogni piatto è suggerito un abbinamento di vino, ma la cosa che veramente lo rende speciale è il dizionario gastronomico posto dopo l'indice, non dimentichiamo che la gastronomia ha un suo linguaggio che non tutti conoscono.
Insomma è un libro che non dovrebbe mancare nella libreria di un'appassionato di cucina, ma anche nella libreria di chi vuole avvicinarsi alla cucina partendo da chi i piatti li descrive mentre li prepara.

Nessun commento:

Posta un commento