lunedì 18 gennaio 2016

TASCA DI VITELLO SAPORITA

1 tasca di vitellone di circa 1 kg (tagliata dal macellaio)
1 cotechino
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
due fette di pane raffermo
una manciata di uvetta 
1 uovo
due scalogni
uno spicchio d’aglio
una costa di sedano
una carota
1 bicchiere di vino bianco secco
brodo di carne
olio extra vergine di oliva
sale e pepe.
In una terrina unire il pane ammollato, il cotechino (cotto come da indicazione della confezione), l'uovo, il parmigiano  e l'uvetta ammollata in acqua calda.
Mescolare bene e ottenere un impasto morbido, riempire la tasca e cucirne i lembi con ago e filo da cucina.
In una casseruola capiente far scaldare l'olio con il trito di verdure, unire la tasca e farla rosolare da tutti i lati, bagnare con il vino e lasciare sfumare, salare, pepare coprire poi la tasca con sufficiente brodo e lasciare cuocere per circa un'ora con il coperchio e avendo cura di voltarla ogni tanto.
Terminata la cottura lasciarla raffreddare bene e poi affettarla.
Recuperare il fondo di cottura e frullare tutte le verdure, formare la salsa d'accompagnamento.
Per verificare la cottura bucare la carne con uno stecchino, se fuoriesce liquido rosaceo lasciare cuocere ancora.

Nessun commento:

Posta un commento

IL TORRONE DEI MORTI. O MURTICIELL

 Nella tradizione italiana ogni ricorrenza, sia essa religiosa che laica, ha un piatto tipico, spesso un dolce che la caratterizza. For...